Updated: 13/12/2003; 14.52.00.
Captain NEMO's Radio Weblog
Chronaca Abstracta
        

sabato 13 dicembre 2003

Sarebbe davvero bello poter ascoltare in questi giorni le telefonate e le chiaccherate tra G.W. Bush ed il suo vice Dick Cheney: il Presidente USA ha deciso di dichiarare pubblicamente che:

"If there is an overcharge, like we think there is, we expect that money to be repaid"

riferendosi alla KBR, la potente sussidiaria della potentissima Halliburton, di cui Cheney era presidente prima del suo mandato. La KBR ha praticamente l'esclusiva per enormi contratti legati alla fornitura di petrolio verso l'Iraq e per appalti di logistica e servizi in Iraq. Si tratterebbe di un piccolo sovrapprezzo' di circa 61 milioni di dollari !!....robetta!

Se Bush ha deciso di reagire pubblicamente, siginifica che le cosette nascoste sotto i tappeti rossi sono davvero tante, e probabilmente molto più imbarazzanti. Sorpresi?....io no!

PS:....per fortuna è Natale ed è appena uscito il nuovo Film "Barney Cam II: Barney Reloaded" (lo potete scaricare qui): il protagonista è lo Scottish Terrier del Presidente. Dopo il travolgente successo del filmato dell'anno scorso, il cagnolino è stato scritturato nuovamente per risollevare le calanti simpatie verso la Casa Bianca. Mi punge vaghezza su che cosa escogiterà il nostro Presidente del Consiglio per non essere da meno....


2:51:51 PM    Your Comments here! []  trackback []

giovedì 27 novembre 2003

La Contea di Los Angeles ha chiesto ai propri fornitori di computer di togliere la dicitura 'Master' e 'Slave' dagli Hard Disk, perchè potenzialmente offensive per le comunità Afro-Americane, invitandoli a sostituire le scritte razziste con 'Primary' e 'Secondary' !!...........L'America è grande, perchè è il paese dei controsensi.


6:19:06 PM    Your Comments here! []  trackback []

mercoledì 26 novembre 2003

La Coppa America del 2007 si terrà a Valencia: Alinghi, il detentore della coppa, ha scelto la città spagnola scartando le candidature di Lisbona, Marsiglia e Napoli. Il sindaco di Napoli, Sig.ra Rosa Russo Jervolino, ha pensato bene di metterla giù pesante:

"Questo non e' uno sgarbo fatto a Napoli, e' uno sgarbo fatto all'Italia"

Bah, che dire.....anche a me dispiace, ma di qui allo 'sgarbo' ce ne passa...mentre 'Mascalzone Latino' ha confermato che parteciperà alla prossima sfida, è curioso notare che la San Pellegrino - fornitore ufficiale di Prada ad Auckland - è diventato il fornitore ufficiale di Alinghi!....


8:06:58 PM    Your Comments here! []  trackback []

sabato 22 novembre 2003

Leggere dentro un quadro...

Segnalo un magnifico post di Massimo Mantellini su Giorgione: un piccolo viaggio all'interno de 'I tre Filosofi'. Sarebbe bello se finalmente un pò di cultura vera e semplice - non paludata - cominciasse a viaggiare attraverso i weblogs......Si respira aria nuova quando 'leggi' il passato in prospettiva, e Dio sa quanto abbiamo bisogno di aria nuova di questi tempi!....Bravo Massimo!


1:18:51 PM    Your Comments here! []  trackback []

giovedì 20 novembre 2003

A proposito di G.W. Bush:

 "The greatest threat to life on this planet that we've most probably ever seen"

Lo ha detto Ken Livingstone, sindaco di Londra.


6:10:47 PM    Your Comments here! []  trackback []

Nel Paese delle Piramidi si usa ancora la tortura sistematica, in alcuni casi fino a far morire i detenuti: lo riporta Amnesty International. Carino, no?

In realtà, se date un'occhiata più attenta al sito, scoprite quante schifezze sono presenti in giro per il mondo. Come scrivevo più sotto, la forza bruta è sempre la preferita dai vari uomini nei centri di potere, grandi o piccoli che siano. La TV inizia già a bombardarci per le feste di Natale, in cui tutti ci sentiremo più buoni al riparo delle nostre famiglie: fuori, lontano dalla pazza folla, il vento della barbarie continua a soffiare, sempre più agghiacciante.


6:00:01 PM    Your Comments here! []  trackback []

Che la guerra sia cosa sporca è cosa nota: eppure siamo in guerra. Dobbiamo accettare i morti perchè siamo in guerra con il terrorismo? Istambul è stata scossa da un'altra serie di turpi attentati terroristici. Le parole di sdegno si sprecano, a destra e a manca: ma non riesco ad individuare nessuno, dico nessuno, che abbia fatto una proposta concreta per vincere questa guerra. E che sia chiaro: Bush non mi piace, è certamente molto poco intelligente, ma il trito sillogismo che la gente muore a causa dell'America brilla per la sua stupidità .....E' certo anche vero che gli USA non hanno mai brillato per lungimiranza negli ultimi anni, ma il problema che sta emergendo è molto più radicale. C'è un modo di pensare che avanza, che aleggia, che annuso per l'aria, che trovo a dir poco spiacevole. Ma ci devo riflettere meglio prima di riuscire a razionalizzarlo....


3:24:47 PM    Your Comments here! []  trackback []

martedì 18 novembre 2003

Vi prego, fate uno sforzo e leggete 'tutte' queste splendide letterine a G.W. Bush, in arrivo in Gran Bretagna. Un piccolissimo spaccato delle britanniche opinioni, pacato ed elegante, di destra di centro e di sinistra, pubblicato dal Guardian con grande stile ed intelligenza. Mi sono deliziato nel leggerle: e magari ce ne fossero di letterine simili per il nostro Primo Ministro.....  


7:20:04 PM    Your Comments here! []  trackback []

Io non so se Monsignor Nogaro - vescovo di Caserta - abbia mai pronunciato la frase in cui critica 'gli uomini di chiesa che benedicono quelle bare, perché così facendo benedicono le armi e chi porta la guerra'. Ma è un sintomo del malessere di questi tempi, del grande e pericoloso equivoco con cui tra pochi giorni si aprirà senza dubbio la solita polemica idiota tra il 'pacifismo' ed i 'guerrafondai'. Questa polemica automatica è proprio uno degli obbiettivi strategici delle menti pervertite del terrore.


1:32:31 PM    Your Comments here! []  trackback []

Italiani, brava gente....

Oggi è una bella giornata di sole autunnale: per l'Italia è giornata di lutto nazionale. Il mio pensiero vola alle anime dei nostri ragazzi, colpiti in Iraq dalla violenza del terrore cieco; durante una loro giornata comune del loro lavoro, come tutte le altre. Piccole brave stelle italiane....


9:56:32 AM    Your Comments here! []  trackback []

sabato 15 novembre 2003

Che brutta stagione sta vivendo il nostro pianeta: anche oggi un'altra strage, questa volta di inermi civili ad Istambul. La loro colpa?...essere israeliani. Pochi giorni fa siamo stati tutti sconvolti dalla strage di militari italiani in Iraq...La loro colpa?...essere d'aiuto in una terra martoriata dalla violenza. Non mi piace il terrorismo. Stiamo assistendo ad un'escalation di violenza che porterà nuova, maggiore violenza in giro per il mondo. Il problema del terrorismo di matrice araba è IL problema di questo momento. E credo che la madre di tutte le soluzioni sia a Gerusalemme. Ma non è molto probabile che il problema della coesistenza pacifica in quel territorio possa mai trovare soluzione. Per questo sono preoccupato. Il mondo Arabo moderato dovrebbe saper trovare una soluzione, ma non la troverà. La struttura quasi 'tribale' dei governi arabi del pianeta, la totale mancanza di figure carismatiche in grado di imporre un punto di vista moderato e moderno stanno portando al terrorismo diffuso, selvaggio, incontrollato e devastante.

Anche da noi le figure carismatiche 'illuminate' scarseggiano (posso dire che sono assenti?): si odono solo le solite trite parole di condanna e solidarietà, una litania ipnotica, inutile e mortifera che non serve a nulla se non a generare indifferenza e maggior chiusura nei propri spazi personali. Occorrono azioni forti e coraggiose, contro interessi economici consolidati e contro la storia: l'errore fu fatto nel '48, pensando di poter assegnare un territorio ad un popolo sofferente in barba agli abitanti di allora di quel pezzo di Terra, come in una partita di Risiko. Servono uomini nuovi, idee nuove ed organismi sovranazionali in grado di imporre una realtà nuova e di pace: anche con la forza, sia a destra che a sinistra. E l'Onu non è questo: è una patetica espressione della incapacità di saper convivere nel rispetto reciproco, una bella assemblea piena di ideali rituali e ritualistici, ma priva di qualsiasi forza. E' la Forza che manca, la forza 'buona'.

"The Force is what gives the Jedi his power. It's an energy field created by all living things. It surrounds us and penetrates us. It binds the galaxy together"

Abbiamo tutti un'idea della forza troppo vicina alla pura violenza bruta, mentre la Forza è cosa di Coscienza, è materia sottile che anima l'uomo illuminato. Ed i 'politici' del nostro amato pianeta tutto sono meno che illuminati: il denaro ed il potere muove l'uomo che governa, mai la Coscienza e la nobiltà d'animo vera. Abbiamo bisogno dei Cavalieri Jedi?....forse sì! "Try not. Do"


1:57:28 PM    Your Comments here! []  trackback []

giovedì 6 novembre 2003

Nei recessi della memoria mediatica e delle coscienze sopite giace sepolto il vago ricordo della strage dei Tutsi: nel 2001 quasi 800.000 (ottocentomila) persone inermi furono brutalmente ammazzate in poco più di 100 giorni. Come tanti orrori compiuti sul nostro bel pianeta blu, lo abbiamo rimosso, parcheggiato sotto la pensilina dell'impotenza: ci sono situazioni in cui il non poter far nulla porta all'acquiescenza. Come è il caso di quel massacro, di quel Genocidio dei Neri. Dimenticato perchè Africano, perchè lontano, perchè sporco, sconosciuto e povero. Se l'occidente possente si arma e parte perchè Saddam ha armi di distruzioni di massa (ancora non trovate, peraltro: neanche la CIA è più sicura che esistano), poteva armarsi e partire per evitare la strage?....Poteva. Poteva, ma l'occidente non è partito. In Medio Oriente si gioca la partita del petrolio e della futura 'mano' di Risiko con la Cina: il Centro Africa è solo territorio 'vecchio', usato e privo di interessi strategici attuali. Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Germania, Italia, Spagna, Russia.....tutti hanno parlato le nobili parole dello sdegno, della preoccupazione, della diplomatica condanna. Ma non un Tank è mai sbarcato in Africa, non un aereo ha sorvolato i luoghi della Strage in 100 giorni. Mai stati in Africa?.......è una terra magnifica, che ti strappa il cuore e lo mette al centro del vivere. Lo chiamano mal d'Africa! Romantico, non vi pare? 

Oggi, 4 ex-ministri del Ruanda sono stati arrestati con l'accusa di essere stati gli ispiratori del massacro 'governativo' e stanno per affrontare il processo: mi capita di chiedermi quale possa essere la pena adatta per 4 uomini che hanno dimenticato del tutto la loro umanità. E quale debba essere la nostra pena, di noi occidentali che non abbiamo 'urlato' nelle piazze per lo scempio che guardavamo attoniti sui nostri comodissimi televisori. Siamo tutti garantisti, certo, ma 800.000 vite perdute hanno un che di sinistro, di agghiacciante.


11:58:25 AM    Your Comments here! []  trackback []

venerdì 31 ottobre 2003

Poteva mancare la Barbie-Islamica?...Noooooo: ecco a voi Razanne

  • Incoraggia un comportamento conforme ai precetti islamici
  • Aiuta a costruire l'identità musulmana e l'autostima
  • Favorisce un gioco interattivo
  • Rappresenta un esempio di rigore islamico
  • Pudore, reverenza, umiltà

....il tutto è stato creato da una coppia dai patronimici islamici, ma cittadini USA. A partire da USD 9,99 ........


6:15:10 PM    Your Comments here! []  trackback []

Il Pack si scioglie sempre più....

Secondo la NASA, il ghiaccio Artico è diminuito al ritmo del 9% per decade, a partire dagli anni '70; provate a dare uno sguardo alle immagini......non voglio dire che sia colpa dell'onnipresente 'effetto serra', ma certo accade......ed ha un che di 'malinconico'.


5:55:48 PM    Your Comments here! []  trackback []

giovedì 30 ottobre 2003

Trackback, .....me too!

Grazie a Paolo (ed a Beppe che lo ha chiesto) ho aggiunto anch'io il Trackback!.....vediamo se funziona.


8:14:23 PM    Your Comments here! []  trackback []

mercoledì 29 ottobre 2003

C'era una volta Dave Rogerson, 31 anni da Leeds. Rogerson possiede un bel cagnolino meccanico, tipo terrier, che ha una piacevole particolarità: fa delle belle scoreggine!. Perchè?...non chiedetelo a me!

Però un bel giorno Dave decide di prendere un aereo e si presenta al check-in dell'Aereoporto di Norfolk, Virginia; naturalmente assieme al suo cagnolino meccanico. Al momento del controllo, parte un' improvvisa scoreggina: dopo qualche breve istante di occhiate significative tra gli agenti, si apre un parapiglia. Tutti i sensori elettronici di sicurezza dell'area entrano in azione, gli indicatori di presenza di esplosivo si fermano sulla posizione di 'allarme rosso', le radio degli agenti di controllo parlano di 'potential explosive farting'! Entrano immediatamente in azione le micidiali squadre di sicurezza: Rogerson viene tenuto lontano e guardato a vista, mentre uno specialista introduce avanti ed indietro un cotton-fioc (si scrive così?...mah!) nel sederino del cane meccanico, che - sembra - continua allegramente a scoreggiare senza posa in aereoporto.

Alla fine, come nei grandi film, uno Special Agent dell'FBI ha diagnosticato che il giocattolino era innocuo, e lo ha restituito con un'occhiata torva a Rogerson. Che ha chiamato Norfolk il suo bel cagnolino. Norfolk, dalle scoregge esplosive !! 


5:51:37 PM    Your Comments here! []  trackback []

Sì lo so, mi darete del matto: ma mi associo al Contadino nella segnalazione di un sito che si batte per proteggere le nostre notti dall'inquinamento luminoso: CieloBuio.org . Siamo creature fatte di luce, ma pochi capiscono che per vedere la luce vera di notte, occorre il buio. Vivo in campagna, vicino ad una megalopoli: ed adoro contemplare il cielo, le stelle e le cose nel buio puro della notte......i Sapienti dicevano: la luce nasce dal buio!


5:26:14 PM    Your Comments here! []  trackback []

Ieri una nuova mostruosa esplosione (di classe X17: cioè molto, molto grossa) sulla superfice della nostra stella ha provocato una tempesta solare che ci ha raggiunto oggi (GMT 17:00). Se ne annunciano di nuove e di magnitudine simile. Sul Sole c'è una fortissima attività in corso. Come dicono gli Americani: "Be Advised..."


5:07:11 PM    Your Comments here! []  trackback []

La Boeing ha annunciato che i profitti del terzo quadrimestre hanno superato le previsioni. L'evento straordinario è dovuto all'incremento di affari nel settore militare....


4:56:22 PM    Your Comments here! []  trackback []

martedì 28 ottobre 2003

Il Team di astronauti 'Expedition 7' (l'Americano Ed Lu ed il Russo Yuri Malenchenko) è rientrato felicemente su Terra con un veicolo Soyuz, di ritorno dalla ISS. Il Team 'Expedition 8' (Foale e Kaleri) ha preso posto sulla Stazione. Anche se non importa a nessuno, a chi non piacerebbe stare qualche mese lassù? 


7:19:03 AM    Your Comments here! []  trackback []

In Hoc Signo Vinces

Non è singolare che il 27 Ottobre del 312 D.C. Costantino - di ritorno dalla Britannia - sconfisse Massenzio nella Battaglia di Ponte Milvio? Da qui è nato il racconto, per la verità un pò leggenda, sulla famosa premonizione 'In Hoc Signo Vinces'.

La storia si diverte a collegare date e concetti in un modo che pare davvero irriverente degli umani destini: il 27 Ottobre 2003 il prode Vespa pensa bene (come avevo facilmente previsto) di intitolare la sua puntata 'La battaglia del Crocifisso', il 27 Ottobre 312 il futuro Costantino il Grande vede apparirgli la Croce, come segno premonitore di vittoria. Mah....il fatto è che ogni religione, alla sua radice profonda, ha un seme di intolleranza serpeggiante: ogni religione insegna il proprio primato rispetto alle altre. Possibile che nessun 'religioso' se ne sia mai accorto?.......


7:03:10 AM    Your Comments here! []  trackback []

lunedì 27 ottobre 2003

Sono certo che Vespa ne parlerà a Porta a Porta. Il giudice Montanaro ha dato ragione ad Adel Smith, che ha chiesto la rimozione del crocifisso dalle aule della scuola frequentata dai suoi figli.

"Nell'ambito scolastico - si legge nella sentenza - la presenza del simbolo della croce induce nell'alunno a una comprensione profondamente scorretta della dimensione culturale della espressione di fede, perché manifesta l'inequivoca volontà, dello Stato, trattandosi di scuola pubblica, di porre il culto cattolico al centro dell'universo, come verità assoluta, senza il minimo rispetto per il ruolo svolto dalle altre esperienze religiose e sociali nel processo storico dello sviluppo umano, trascurando completamente le loro inevitabili relazioni e i loro reciproci condizionamenti".

Sarà difficile venirne fuori. Pur se il Signor Smith non mi è proprio simpatico, il senso della sua richiesta è formalmente giusto. Mi perdonerà tuttavia il Signor Smith se penso che la sua richiesta è solo un bel 'razzo', lanciato con intenti puramente provocatori (come insegna la cronaca - anche attuale - i razzi sono quegli ordigni che si lanciano nei centri di potere 'nemico' per seminar panico e provocare reazioni).

Va da sè che tutta l'Italia insorgerà. Il signor Smith non può pensare che nel nostro paese si giunga a rimuovere il simbolo della religione cattolica: il Signor Smith sa bene che al centro di Roma esiste lo Stato Vaticano. Per non parlare della maggioranza (silenziosa e non) dei cittadini italiani di religione Cristiana Cattolica. E il Signor Smith sa perfettamente che da noi le Moschee ci sono e che in Arabia Saudita non ci sono Chiese......ma tant'è. Qui c'è libertà, altrove no.

E dato che di ingrato 'razzo' a mio avviso trattasi, penso che sia soltanto uno dei primi che arriveranno dalle tante (troppe?) comunità islamiche del nostro paese. Dunque, tanto vale affrontare il problemino che domani attanaglierà il nostro paese e l'Europa: dato che la tolleranza costituisce la base della sana convivenza dei popoli (occidentali, orientali, africani, etc.) del nostro consesso di Europei paesi, come vogliamo porci di fronte alla 'libertà religiosa'?......tutti - a parole piene e tonde - siamo certo lieti di poter dire che ognuno può adorare e/o venerare chi gli pare, ma è 'veramente' vero?........io penso che un pò di intolleranza esista sul serio, specie quando si toccano tradizioni e sentimenti antichissimi e quasi indiscutibili. Nessuno cederà la propria consolidata posizione di fede....è una questione spinosa, molto spinosa. Riguarda il Sè profondo di tutti noi. Dunque posso capire la richiesta del Signor Smith (in punta di diritto e lontanissima dal senso comune), ma mi sarei augurato che fosse stata posta da un cattolico italiano. In fondo siamo noi che abbiamo ospitato - da secoli - nel nostro territorio il Soglio di Pietro....o no?


7:14:15 PM    Your Comments here! []  trackback []

venerdì 24 ottobre 2003

Dopo aver costruito tante britanniche automobili bellissime, Peter. H.G. Morgan è tornato tra le stelle.....


4:22:01 PM    Your Comments here! []  trackback []

Un giorno Kjell Sandved, ricercatore dello Smithsonian Institute, ha notato una 'F' disegnata sulle ali di una farfalla.....allora ha deciso di cercare altre lettere sulle ali delle farfalle. Dopo 24 anni ha completato l'Alfabeto delle Farfalle....qui potete comprarne il Poster, ma val la pena di leggere anche un pezzetto della sua storia qui.

"To have been able to seek and to find, to hunt and shoot with a lens, not to kill, has been sheer fun and I loved every minute of it"


3:49:23 PM    Your Comments here! []  trackback []

Non ci sono mai salito, ma l'ho visto spesso all'aereoporto di Londra e New York.....e mi ha sempre affascinato, soprattutto per la linea. Oggi il Concorde è decollato per l'ultimo volo da NYC verso Londra. E' la fine della sua era........


3:27:07 PM    Your Comments here! []  trackback []

Pochi si rendono conto che Terra è immersa nello spazio e che il 'vento solare' influenza le nostre attività in modo continuo. Per gli appassionati (e non) segnalo che una gigantesca esplosione sul Sole ha scagliato verso il nostro pianeta un colossale getto di particelle cariche, grande come dieci volte Terra: l'arrivo è previsto tra oggi e domani. Sono previsti malfunzionamenti ai sistemi di telecomunicazioni su tutto il pianeta; qui una pagina utile per le previsioni-del-tempo-solari....è per questo che oggi la mia ISDN è caduta per 27 volte in quattro ore?....figurarsi se i tecnici di mamma Telecom tengono d'occhio la nostra stella!


3:09:04 PM    Your Comments here! []  trackback []

martedì 21 ottobre 2003

Son tornato, nonostante tutte le 'ANOMALIE' di mamma Telecom....

Il trasloco della casa, il trasloco del lavoro, la caldissima calura, una marea di imprevisti imprevedibili,  ma - SOPRATTUTTO - la mancata installazione (dopo 4 mesi dal contratto) delle ADSL Telecom mi ha tenuto lontano dall'amato mondo blog. Forse parrà singolare, ma persino allacciare una normale linea telefonica (proprio normale e banale) ha richiesto SOLO 3 mesi......e.. no, no, non sono emigrato su in'isola sperduta o sulla cima di una montagna....solo otto kilometri otto in linea d'aria dalla vecchia casa!.....In attesa della mitica e vagheggiata ADSL, riprenderò al più presto il blogging around!......mi raccomando, scegliete Telecom Italia per il vostro futuro nelle telecomunicazioni!


7:29:15 PM    Your Comments here! []  trackback []

© Copyright 2003 Captain NEMO.
 
December 2003
Sun Mon Tue Wed Thu Fri Sat
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
Nov   Jan

Home

Archives 2002
Jun, Jul, Aug, Sep
Oct, Nov, Dec

Archives 2003
Jan, Feb, Mar, Apr, May, Jun, Jul, Aug, Sep, Oct

Google, make it English !

Click here to visit the Radio UserLand website.

Subscribe to "Captain NEMO's Radio Weblog" in Radio UserLand.

Click to see the XML version of this web page.

Click here to send an email to the editor of this weblog.

La nostra Stella ORA !

fotografata dalla Sonda Spaziale SOHO

Courtesy of NASA & ESA

moon phases
 

Il GuestCounter del Nautilus segna

Listed on BlogShares